QUANDO UN PRESIDENTE DEL SENATO PERMALOSO NON SA RICONOSCERE UN PROPRIO ERRORE

La sua lettura affrettata di un mio tweet ha fatto sì che io mi sia visto notificare da lui una censura senza che neppure ne conoscessi il motivo; per poi scoprire che essa era basata su di un equivoco evidente (ma lui non è disposto a riconoscerlo)

.
Lettera inviata il 2 novembre 2017, risposta del Presidente del Senato 6 novembre 2017 – Segue un mio breve commento, e il reclamo presentato alla Presidenza del Senato  il 7 novembre 2017, a tutt’oggi privo di risposta
Continua…

BIOTESTAMENTO: QUANDO IL PAPA NON CONCORDA CON LA CEI

L’organo del Vaticano dà notizia della nuova legge con precisione, dando conto anche dei punti più controversi, ma (a differenza del comunicato della Conferenza Episcopale Italiana) senza una sola parola di condanna

.
Secondo editoriale telegrafico per la
Nwsl n. 463, costituito dall’articolo con cui l’Osservatore Romano del 15 dicembre 2017 ha dato notizia dell’approvazione in Senato in via definitiva del disegno di legge n. 2801 – In argomento v. anche l’intervento che svolsi in Senato il 10 febbraio 2009, nel corso del dibattito su di una mozione presentata dai partiti di Centro-destra in riferimento al caso Englaro   Continua…

“lL FOGLIO” MI ASSEGNA IL PREMIO “MARTELLO RIFORMISTA DELLA LEGISLATURA”

“Non ne lascia passare una – seppure con sguardo sereno – il professore e senatore Pd Pietro Ichino, uno che potrebbe correre per la corona di ‘parlamentare della legislatura’ per attivismo nel Palazzo, ma pure per attivismo convegnistico, internettiano e scrittorio”

.
Articolo di Marianna Rizzini pubblicato su
il Foglio del 28 novembre 2017 – In precedenza il quotidiano il Riformista diretto da Antonio Polito mi aveva insignito dell’Oscar del Riformista per il miglior parlamentare 2008-2009     Continua…

PERCHÉ E COME CONTRASTARE LA BASSA NATALITÀ

Il sostegno alla procreazione dovrebbe diventare un elemento base della politica italiana, come lo è di quella di altri Paesi a noi vicini: aiutare le coppie ad avere i figli che desiderano è indispensabile per rivitalizzare le città e le campagne italiane, ma anche per mettere in sicurezza il nostro sistema previdenziale e il nostro bilancio pubblico

.
Articolo di Gianpiero Dalla Zuanna, senatore PD e professore di demografia nell’Università di Padova,
pubblicato su Il Mattino il 28 novembre 2017 – In argomento v. anche l’articolo di Maurizio Ferrera Il valore della famiglia: meno ideologia, più aiuti concreti   Continua…

TROPPO SPAZIO SUI MEDIA ALLA NAZIONALE DI CALCIO?

Molti hanno considerato eccessiva l’attenzione dedicata da tutti i giornali in prima pagina alla sfortunatissima partita Italia-Svezia; ma anche la nazionale di calcio è un simbolo della nazione, che suscita emozioni nella quasi totalità degli italiani – E anche i simboli sono necessari

.
Messaggio pervenuto il 14 novembre 2017 – Segue la mia risposta
Continua…

LA GUERRA CHE FU, E OGGI L’EUROPA

“Nonno Enrico fu ferito a Pieve di Leupa, in Slovenia, dove oggi si va a fare kayak, non a uccidersi a vicenda: questo grazie a quell’Unioner che per molti è solo sinonimo di burocrazia o di tecnocrazia”

.
Estratto da un articolo di Roberto Casati pubblicato sul domenicale del
Sole 24 Ore del 1° ottobre 2017 – L’articolo dà conto dei ricordi di un nonno ferito e fortunosamente sopravvissuto nella battaglia della Bainsizza dell’agosto 1917    Continua…

GITARIO: DALLA VALLE DEGLI ALBERGHI AL BIVACCO ARONTE PER LA FORCELLA DI PORTA E LA TRAVERSATA DELLA TAMBURA

UN ITINERARIO SPETTACOLARE, CHE NEL SUO PRIMO TRATTO, FINO AGLI “ALBERGHI”, È ACCESSIBILE A TUTTI; FINO AI RUDERI DELLE CASE CARPANO, SULLA CRESTA SUD DEL MONTE CAVALLO, È ALLA PORTATA DI ESCURSIONISTI MEDIAMENTE ALLENATI, MENTRE NELLA PARTE PIÙ ALTA È RISERVATO AI PIÙ ESPERTI

Le indicazioni sull’itinerario sono corredate con foto dell’8 agosto 2016 e del 29 agosto 2017 – Il Gitario è una rubrica di mountain bike e trekking sulle Alpi Apuane e dintorni – L’ultimo articolo, del 23 luglio 2016, è Un percorso molto facile e breve per il Passo degli Uncini – Gli articoli precedenti della rubrica, pubblicati sul mensile Versilia oggi, sono reperibili nell’Archivio dei miei scritti, sezione Articoli, mediante la funzione “Cerca”, utilizzando le parole-chiave Gitario (per tutti gli articoli), Garfagnana (per i soli articoli relativi ai percorsi sul versante garfagnino), Versilia (per quelli relativi al versante marino), oppure Apuane (per quelli relativi a percorsi su questa catena montuosa, ben distinta dal punto di vista geologico, morfologico e faunistico da quella appenninica) Continua…

LA LETTERA FIRMATA DEL MITTENTE DELLE LETTERE ANONIME: UNA RICONCILIAZIONE

Il mittente di diverse lettere anonime di minacce e ingiurie mi scrive per scusarsi del proprio comportamento e raccontarmi la propria vicenda – Gli rispondo con simpatia, osservando che non fecero altrettanto i brigatisti imputati del tentativo di aggressione omicida, quando proposi loro di riconoscerci vicendevolmente come persone umane


Lettera pervenutami il 15 settembre 2017, che pubblico con l’autorizzazione del mittente, dopo averlo incontrato di persona – Segue la mia risposta – In argomento v. anche la mia dichiarazione al processo contro i nuovi brigatisti rossi, del 28 maggio 2012       
Continua…

MONOPOLIO SIAE: FINALMENTE LA SVOLTA

Due anni di battaglia parlamentare portano finalmente un primo frutto concreto, sulla via dell’armonizzazione del nostro ordinamento rispetto alle norme europee in materia di servizi di tutela dei diritti d’autore (ma decisiva è stata probabilmente la minaccia di apertura di una procedura di infrazione da parte dell’UE)

.
Testo dell’emendamento aggiuntivo, frutto del compromesso raggiunto con il ministero dei Beni Culturali, presentato da me con la sen. Laura Puppato alla legge-delega per il Codice dello Spettacolo, approvato dal Senato quasi all’unanimità nella seduta pomeridiana del 19 settembre 2017 – In argomento v. anche l’ordine del giorno approvato dal Senato 28 luglio 2016
(ivi i link alle iniziative parlamentari precedenti sulla stessa materia)    Continua…

LA TARIFFA DEL BOIA

Giusto essere fieri della nostra cultura dei diritti civili e criticare le atrocità che si commettono nei Paesi in cui ancora a questa cultura non si è arrivati; ma senza dimenticare che solo qualche secolo fa le stesse atrocità, in nome della Giustizia, venivano commesse anche da noi

.
Tariffario del secolo XV, conservato nell’Archivio comunale di Pietrasanta, tratto dal libro di Tessa Nardini e Stefania Neri,
Versilia insolita. Quello che le guide tradizionali non dicono, Pezzini ed., 2016, p. 35 – Le note redazionali sono di questo sito
Continua…

WP Theme restyle by Id-Lab