ATTUARE LA LEGGE PER LA PREVENZIONE DELLA MORTE IMPROVVISA IN CULLA

UNA BUONA LEGGE (DI SETTE ANNI FA) DIMENTICATA O MALE APPLICATA; E UN CENTRO DI ECCELLENZA INDEBITAMENTE SVALUTATO: IL “LINO ROSSI” DELL’UNIVERSITÀ DI MILANO

Interrogazione presentata alla Presidenza del Senato il 15 aprile 2014 – In argomento v. anche l’interrogazione presentata all0 stesso Ministro il 4 luglio 2008 (rimasta senza risposta) Continua…

SE ANCHE QUEL 5% PER LE POLITICHE ATTIVE RISCHIA L’INSABBIAMENTO

DEL REGOLAMENTO DEL FONDO ISTITUITO DAL COMMA 215 DELLA LEGGE DI STABILITÀ PER IL FINANZIAMENTO DELLA SPERIMENTAZIONE REGIONALE DEL CONTRATTO DI RICOLLOCAZIONE, CHE DOVEVA ESSERE EMANATO ENTRO MARZO, NON SI SA ANCORA NULLA

Interrogazione presentata alla Presidenza del Senato l’8 aprile 2014 dai Capigruppo SC, SVP, NCD e PD della Commissione Lavoro del Senato, oltre che da altri senatori della maggioranza – In argomento v. anche il Portale del contratto di ricollocazione Continua…

MOBILITÀ NELLA FUNZIONE PUBBLICA: LA LEGGE IGNORATA

IN TREDICI ANNI NON UN SOLO CASO IN CUI SIA STATO ATTIVATO IL PROCEDIMENTO PREVISTO DAL TESTO UNICO PER IL TRASFERIMENTO D’UFFICIO DI PERSONALE DALLE AMMINISTRAZIONI IN OVERSTAFFING A QUELLE IN CUI SI REGISTRANO CARENZE DI ORGANICO

Interrogazione presentata in Senato il 5 marzo 2014 – In argomento v. anche il mio editoriale telegrafico di due giorni prima e l’articolo con cui Gianantonio Stella ne ha dato notizia sul Corriere della Sera del 26 marzo: “Non siamo un Paese civile” Continua…

CONTRO IL TRAFORO DELLA TAMBURA

LA PRESA DI POSIZIONE DI CINQUE SENATORI DEMOCRATICI CONTRO UN PROGETTO PRIVO DI SENSO SUL PIANO ECONOMICO E GRAVEMENTE DANNOSO PER IL PARCO DELLE APUANE

Interrogazione presentata alla Presidenza del Senato il 19 dicembre 2012

Continua…

CALABRIA: ANCORA ASSISTENZA A QUELLI CHE DOVREBBERO AVERNE MENO BISOGNO

SULLA PROROGA DI UN ANNO DEL SOSTEGNO DEL REDDITO A CARICO DELLA REGIONE PER I “SUPERSTAGISTI” CHE HANNO GIÀ BENEFICIATO DI MISURE SOSTANZIALMENTE ASSISTENZIALI NEGLI ULTIMI DUE ANNI

Interrogazione presentata il 26 luglio 2011 – Segue la risposta del ministro per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione, pervenuta il 28 febbraio 2012, con alcune mie chiose e commenti – Sulla vicenda dei superstages calabresi v. gli altri documenti e interventi disponibili nel portale ad essi dedicato

Continua…

COME SI PUO’ RIDARE OSSIGENO AI NOSTRI ATENEI

LA RIFORMA DEL FINANZIAMENTO DELLE UNIVERSITA’ AVVIATA ULTIMAMENTE NEL REGNO UNITO PUÒ COSTITUIRE UN MODELLO A CUI FARE RIFERIMENTO ANCHE IN ITALIA

Interrogazione presentata alla Presidenza del Senato il 18 maggio 2011 – Il testo è preceduto da una breve esposizione sintetica dell’idea che è alla base dell’iniziativa

Continua…

SACCONI HA RISPOSTO SOLTANTO AL 29% DELLE INTERROGAZIONI RIVOLTEGLI



DALL’INIZIO DELLA LEGISLATURA IL MINISTRO DEL LAVORO HA RISPOSTO A MENO DI UN TERZO DEGLI ATTI DI SINDACATO ISPETTIVO PROVENIENTI DAI MEMBRI PD DELLA COMMISSIONE LAVORO DEL SENATO

Interrogazione al ministro del Lavoro e delle Politiche sociali presentata alla Presidenza del Senato il 5 maggio 2011

Continua…

LA RIFORMA E’ INCAGLIATA? BRUNETTA RISPONDE: VA BENE COSI’

POICHE’ IL MINISTRO NON HA RITENUTO DI RISPONDERE DI FRONTE ALL’OPINIONE PUBBLICA ALLE PRECISE DENUNCE CONTENUTE NELLA LETTERA DI DIMISSIONI DI UN MEMBRO DELL’AUTORITA’ INDIPENDENTE, GLI HO CHIESTO DI FARLO ALMENO IN PARLAMENTO - E IL MINISTRO HA RISPOSTO: RINNEGANDO UN PILASTRO DELLA PROPRIA RIFORMA 

Interrogazione presentata al ministro per la Funzione pubblica il 25 gennaio 2011 - Seguono la risposta del Ministro stesso, datata 17 febbraio 2011, e un mio commento in proposito


INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA n. 4-04423
dei senatori Pietro Ichino, Nicola Latorre, Enzo Bianco, Stefano Ceccanti,
Guido Galperti, Enrico Morando, Magda Negri, Paolo Nerozzi,
Achille Passoni, Giorgio Tonini e Luigi Vimercati
al ministro per la Funzione pubblica

Continua…

QUANDO LA “CONSULENZA” SERVE AD ARROTONDARE IL REDDITO DELLA SEGRETARIA PERSONALE DEL MINISTRO

LA SCUOLA SUPERIORE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE SPENDE 60.000 EURO PER AFFIDARE A UNA STRETTA COLLABORATRICE DEL MINISTRO BONDI FUNZIONI CHE DOVREBBERO ESSERE SVOLTE DALL’APPARATO INTERNO E PER LE QUALI NON RISULTA COMUNQUE CHE LA COLLABORATRICE STESSA ABBIA ALCUNA PARTICOLARE COMPETENZA SCIENTIFICA O DIDATTICA

Interrogazione al ministro per i beni e le attività culturali e al ministro per la Funzione pubblica, presentata il 13 dicembre 2010. Seguono la risposta del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, Renato Brunetta, datata 23 dicembre 2010, e un mio commento in proposito

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA 4-04263
al ministro per i beni e le attività culturali e al ministro per la Funzione pubblica

Continua…

LOTTA AL SOMMERSO: ARMIAMOCI E PARTITE!

COSA NE E’ DEL PIANO STRAORDINARIO DI CONTRASTO AL LAVORO SOMMERSO NELL’EDILIZIA E NELL’AGRICOLTURA DEL SUD? L’INTERO PROGETTO SEMBRA AFFONDARE, SENZA UNA CHIARA SPIEGAZIONE DI COME VENGANO UTILIZZATI I FONDI DESTINATI ALLE RISORSE ISPETTIVE

Interrogazione al ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, 6 dicembre 2010, redatta sulla base della documentazione fornita da Ispettori del Lavoro Associati-ILA – Seguono la risposta del Ministro Sacconi, datata 15 aprile 2011, e una mia replica

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA n. 4-04225
presentata dal Senatore Pietro Ichino il 6 dicembre 2010
al ministro del Lavoro e delle Politiche sociali

Continua…

WP Theme restyle by Id-Lab