- Pietro Ichino - http://www.pietroichino.it -

N. 448 – 7 agosto 2917

San Sebastiano 3È DAVVERO “MASOCHISMO” QUELLO DELLA POLITICA  ITALIANA?
Incomprensione e insoddisfazione nei confronti del Parlamento nascono dalla sfasatura tra la vecchia immagine ideologica ancora coltivata dai partiti e lo schema del comportamento politico di fatto dominante in concreto: leggi il mio primo editoriale telegrafico di oggi [1], in risposta al fondo di Michele Ainis sulla Repubblica di venerdì.

Arcana ImperiiANCORA SUI VITALIZI: 3. LA TRASPARENZA MANCATA
La democrazia si fonda sulla trasparenza e l’informazione, all’opposto del potere autoritario che si fonda sugli arcana imperii; ma di questi ultimi talvolta anche il potere democratico ha qualche nostalgia: leggi il mio secondo editoriale telegrafico di oggi [2] (che fa seguito al primo [3] e al secondo [4] sul tema dei vitalizi parlamentari, della settimana precedente).

Luigi Zanda

Luigi Zanda

VITALIZI – 4. SE IL M5S RIVENDICA UN PROPRIO MONOPOLIO 
Come il gruppo dei grillini ha cercato di impedire al presidente del Gruppo dei senatori Pd, Luigi Zanda, di esporre la posizione del partito di maggioranza sui tempi e i modi dell’intervento legislativo di allineamento del trattamento pensionistico dei parlamentari a quello della generalità dei lavoratori: leggi l’estratto del resoconto stenografico della seduta del Senato di martedì mattina [5].

Vai al portale della riforma del lavo [6]

Jobs ActLA QUESTIONE DI COSTITUZIONALITÀ DEL JOBS ACT
Un Giudice del lavoro la solleva con un’ordinanza molto articolata, nella quale manifesta adesione a un approccio di labour law and economics alla materia, di cui io stesso sono un convinto sostenitore. Gli argomenti addotti per il rinvio alla Consulta, tuttavia. non mi sembrano convincenti. Leggi il testo dell’ordinanza e un mio primo commento a caldo [7].

Alessandro De Nicola

Alessandro De Nicola

FISCALIZZARE IL RISCATTO DELLA LAUREA PER I MILLENNIALS?
Se disponiamo di risorse per rafforzare la previdenza dei giovani, perché destinarle soltanto a beneficio degli studenti universitari, che oltretutto non costituiscono certo il segmento pià svantaggiato? Leggi l’articolo di Alessandro De Nicola pubblicato su la Repubblica di mercoledì [8].

Trasparenza e Valutazione nelle p.a. [9]

SenatoCOME FUNZIONA IL SENATO E QUANTO COSTA
Continua una forte riduzione dei costi di funzionamento della Camera alta, a partire da quelli relativi alle indennità e al trattamento previdenziale dei senatori: nelle relazioni di Giorgio Tonini e Antonio De Poli [10], rispettivamente presidente della Commissione Bilancio e membro del Collegio dei Questori del Senato, svolte nella seduta di martedì pomeriggio, il rendiconto dell’ultimo esercizio, i problemi aperti e le prospettive.

LA NWSL VA IN VACANZA FINO AI PRIMI DI SETTEMBRE
A TUTTI GLI AMICI DELLA MAILINGLIST
UN CORDIALISSIMO AUGURIO DI BUON FERRAGOSTO