OLTRE LA LEGGE BOSSI-FINI, LE RIFORME POSSIBILI

UNO IUS SOLI TEMPERATO,  OPPURE LO IUS CULTURAE, PER L’ACQUISTO DELLA CITTADINANZA – NUOVE REGOLE CHE CONSENTANO L’INGRESSO ANCHE PER LA RICERCA DEL LAVORO

Articolo di Sergio Briguglio pubblicato su lavoce.info l’8 gennaio 2014

Continua…

NUOVE REGOLE PER GLI IMMIGRATI

OCCORRE RIVEDERE CON SANO PRAGMATISMO L’INTERO IMPIANTO DELLE NOSTRE POLITICHE DELL’IMMIGRAZIONE, SECONDO IL PRINCIPIO DI SOLIDARIETA’ E LE ESIGENZE DEL NOSTRO TESSUTO PRODUTTIVO

Articolo di Tito Boeri pubblicato su la Repubblica del 7 gennaio 2014

Continua…

TROPPI ALLARMI SUL “TURISMO SOCIALE” MINACCIANO LA CITTADINANZA EUROPEA

 I DATI DIMOSTRANO CHE NON C’È ALCUN FENOMENO APPREZZABILE DI “TURISMO SOCIALE” DI MASSA – NON VANNO DUNQUE MESSI SOTTO ACCUSA I PRINCIPI DI PARITÀ DI TRATTAMENTO E DI LIBERA CIRCOLAZIONE – E ANCHE L’IMMIGRAZIONE EXTRA-COMUNITARIA DÀ UN CONTRIBUTO POSITIVO AL PIL

Articolo di Maurizio Ferrera pubblicato sul Corriere della Sera del 28 ottobre 2013

Continua…

CHE COSA PENSO (MOLTO PRAGMATICAMENTE) DEL REATO DI CLANDESTINITÀ

LA SANZIONE PENALE È PALESEMENTE INAPPLICABILE E INIDONEA A SCORAGGIARE IL COMPORTAMENTO CHE SI VUOLE IMPEDIRE, MENTRE PER CONVERSO DETERMINA UN GRAVE CONGESTIONAMENTO DEI NOSTRI UFFICI GIUDIZIARI

Messaggio email pervenuto il 12 ottobre 2013 – Segue la mia risposta – In argomento v. anche il mio dialogo immaginario, pubblicato nel 2009, Un traghetto per Lampedusa Continua…

9. NUOVE NORME SULLA CITTADINANZA

IUS CULTURAE INVECE DELLO IUS SANGUINIS E DELLO IUS SOLI: CONSEGUIRE LA CITTADINANZA GRAZIE AL POSITIVO INSERIMENTO LINGUISTICO E CULTURALE NELLA SOCIETÀ ITALIANA, PER MEZZO DELLA SCUOLA

Nona delle nove schede presentate da Scelta Civica al governo Letta, 18 giugno 2013 – V. anche la sintesi delle nove schede

Continua…

PER UN BILANCIO SOCIALE VERITIERO DELL’IMMIGRAZIONE

È VERO CHE ALL’AUMENTO DEI FLUSSI DI INGRESSO DI STRANIERI CORRISPONDE UN AUMENTO DEL TASSO DI CRIMINALITÀ, MA I CASI DI CRIMINALITÀ NON POSSONO ECLISSARE IL RUOLO INSOSTITUIBILE SVOLTO DAGLI IMMIGRATI PER IL NOSTRO BENESSERE

Articolo di Rita Guma pubblicato sul Fatto quotidiano il 14 maggio 2013

Continua…

MAGDI ALLAM, L’ITALIANITÀ DEL MINISTRO KYENGE E LE PATATINE FIAMMINGHE

TEMO ANCH’IO DI NON SENTIRMI PIENAMENTE ITALIANO, SECONDO I REQUISITI POSTI DA MAGDI ALLAM, CON CONSEGUENTE NECESSARIO ATTO DI DIMISSIONI DAL PARLAMENTO

Appelli e controappelli a seguito di una dichiarazione del ministro Cécile Kyenge, con una mia confessione finale – 8 maggio 2013

Continua…

IMMIGRAZIONE: IL PUNTO SULLE QUESTIONI PIÙ RILEVANTI

CITTADINANZA, SCUOLA, QUALITÀ DEL CAPITALE UMANO, ASSIMILAZIONE E MULTICULTURALISMO, IRREGOLARI E CLANDESTINI, DISOCCUPAZIONE

Scheda tecnica, 7 gennaio 2013

Continua…

MIGRAZIONI: VADEMECUM DI UN RIFORMISTA

IL DEMOGRAFO SENATORE DEL PD DELINEA LA SUA PROPOSTA: IL DOVERE DI SOLIDARIETÀ SI ADEMPIE CON IL RISPETTO NON AVARO DEL DIRITTO DI ASILO, MENTRE PER IL RESTO I FLUSSI DI MIGRAZIONE IN ENTRATA DA PAESI EXTRACOMUNITARI DOVREBBERO ESSERE GOVERNATI IN MODO SELETTIVO, IN FUNZIONE DELLE ESIGENZE DEL NOSTRO TESSUTO PRODUTTIVO

Saggio di Massimo Livi Bacci pubblicato sul sito www.neodemos.it, 19 dicembre 2012 – Ringrazio l’Autore per l’autorizzazione a metterlo a disposizione anche dei frequentatori di questo sito

Continua…

PER UNA NUOVA POLITICA DELL’IMMIGRAZIONE

ALCUNE PROPOSTE PER VOLTAR PAGINA RISPETTO ALLA POLITICA OTTUSA E AUTOLESIONISTICA SEGUITA DALL’ITALIA NELL’ULTIMO DECENNIO
.
Documento a cura di Sergio Briguglio, ricercatore Enea ed esperto di politica dell’immigrazione, 2 novembre 2012

Continua…
WP Theme restyle by Id-Lab