NOTIZIE INTERESSANTI DALL’INPS SUL MERCATO DEL LAVORO

Aumentano del 50 per cento le imprese che superano la soglia dei 15 dipendenti – Aumentano anche i licenziamenti, ma più sotto che sopra la soglia: dunque non per effetto della nuova disciplina

.
Alcuni stralci della relazione annuale svolta dal presidente dell’Inps Tito Boeri il 4 luglio 2017 alla Camera dei Deputati, riportati dalle agenzie di stampa
In argomento v. anche la mia intervista pubblicata il giorno successivo dal Giornale di Sicilia     Continua…

IMMIGRAZIONE: IL FACT CHECKING DELL’ISPI

L’immigrazione in Italia, al netto di quella di mero transito, è calata dalle 350.000 unità del 2004-2013 alle 305.000 del 2014-2016, che corrispondono all’incirca al saldo negativo annuo tra nascite e decessi dei cittadini italiani – Un capofamiglia immigrato fornisce mediamente un contributo fiscale netto positivo di 9.000 euro l’anno

.
Documento pubblicato dall’ISPI, Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, il 29 giugno 2017 –
Gli altri documenti e interventi in tema di immigrazione pubblicati su questo sito sono raccolti nella sezione Immigrazione      Continua…

LA LEGGE SULLO IUS SOLI ALL’ESAME DEL SENATO

Una legge equilibrata, che su questa materia allinea il nostro ordinamento a quelli tedesco, britannico e francese, ma più restrittiva rispetto agli ordinamenti statunitense e brasiliano

.
Nota sul disegno di legge in tema di cittadinanza per i minori immigrati (testo approvato dalla Camera e attualmente in discussione al Senato) a cura del senatore Gianpiero Dalla Zuanna – In argomento v. anche l’articolo di Tito Boeri del gennaio 2014,
Nuove regole per gli immigrati; inoltre gli altri documenti e interventi raccolt nella sezione Immigrazione di questo sito  
Continua…

I MOTIVI DI SALA PER CONFERMARE LA MANIFESTAZIONE “INSIEME SENZA MURI”

“Vedo alcuni che chiedono l’annullamento della marcia e ripenso a quanti erano in coda per rubare un selfie con il Papa nel corso della sua visita a Milano”

.
Post pubblicato su
Facebook dal sindaco di Milano Beppe Sala il 19 maggio, vigilia della manifestazione di sabato 20 maggio Insieme senza muri    Continua…

IL DIRITTO DEI MINORI NON ACCOMPAGNATI A ESSERE ACCOLTI E PROTETTI ORA È LEGGE

APPROVATO IN VIA DEFINITIVA IL DISEGNO DI LEGGE CHE VIETA IL RESPINGIMENTO DEI BAMBINI SOLI ALLE FRONTIERE E ASSICURA LORO IL DIRITTO DI ASILO E LA PARITÀ DI TRATTAMENTO CON I MINORI ITALIANI

Testo del disegno di legge A.C. 1658-B, approvato in via definitiva dalla Camera il 30 marzo 2017 Continua…

LA GLOBALIZZAZIONE VISTA DA MICHELE SERRA

IL GRANDE CORSIVISTA DE LA REPUBBLICA SPIEGA IN UNO DEI SUOI EDITORIALI TELEGRAFICI PIÙ BELLI PERCHÉ LA GLOBALIZZAZIONE, VISTA CON GLI OCCHI DEI CINQUE MILIARDI DI “NON NORD-OCCIDENTALI” (E NON FONDAMENTALISTI MUSULMANI), È LA COSA MIGLIORE CHE SIA CAPITATA AL MONDO DA MILLENNI

Rubrica L’Amaca di Michele Serra pubblicata sul la Repubblica del 22 settembre 2016 – Per altri interventi e documenti in argomento v. il portale su Il nuovo spartiacque della politica mondiale     Continua…

L’ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2014/66 SUGLI INTERCORPORATE TRANSFERS

ADEMPIMENTO DELLA DIRETTIVA EUROPEA CHE RIMUOVE GLI OSTACOLI ALLA MOBILITÀ IN INGRESSO DEI DIPENDENTI DI MULTINAZIONALI GIÀ INSEDIATE NEL TERRITORIO DELL’UNIONE

Relazione alla Commissione Lavoro del Senato svolta nella seduta pomeridiana del 19 ottobre 2016 Continua…

IL NUOVO SPARTIACQUE DELLA POLITICA MONDIALE

OGGI LA SCELTA FONDAMENTALE È TRA CHI INTENDE CONTRASTARE LA GLOBALIZZAZIONE RIPRISTINANDO SOVRANITÀ E FRONTIERE NAZIONALI, E CHI NE ACCETTA LA SFIDA, ATTREZZANDO IL PROPRIO PAESE PER TRARRE DALLA GLOBALIZZAZIONE IL MASSIMO BENEFICIO E INDENNIZZANDO CHI NELLA TRANSIZIONE PERDE QUALCOSA

Raccolta degli articoli, interviste e documenti (quelli di cui sono autore sono evidenziati in grassetto) su questo mutamento che sta investendo tutti i sistemi politici nazionali occidentali, ma che a ben vedere è anche all’origine della grande guerra civile da cui il mondo arabo sta essendo dilaniato e dalla quale anche l’Europa è oggi quotidianamente colpita – Dove non è indicato l’autore, s’intende che l’articolo o l’intervista è di Pietro Ichino Continua…

STEPHEN ROACH: THE GLOBALIZATION DISCONNECT

LA GLOBALIZZAZIONE SOFFRE DI UNA CRISI DI POPOLARITÀ: SPETTA A QUELLI DI NOI CHE VOGLIONO UN MONDO LIBERO DA BARRIERE INDICARE COME SI POSSONO NEUTRALIZZARE I DANNI CHE POSSONO DERIVARNE A UNA MINORANZA, PER IMPEDIRE CHE PREVALGA NELL’OPINIONE PUBBLICA MAGGIORITARIA L’ANSIA PER QUEI POSSIBILI DANNI

Articolo di Stephen S. Roach (già Chairman  e capo-economista di Morgan Stanley Asia, oggi senior fellow del Yale University’s Jackson Institute of Global Affairs e docente alla Yale’s School of Management; è autore di Unbalanced: The Codependency of America and China) pubblicato il 2 agosto 2016 sul sito Project SyndicateIn argomento v. anche l’articolo di di Franco Bruni, professore di economia all’Università Bocconi, Come i fautori dei muri possono essere battuti, e il mio editoriale telegrafico, L’argomento imbattibile in difesa della globalizzazione Continua…

L’ECONOMIST CONFERMA: ADDIO DESTRA/SINISTRA, È L’EPOCA DI “RETI CONTRO MURI”

L’EDITORIALE DELL’AUTOREVOLE SETTIMANALE REGISTRA IL MUTAMENTO CHE HA SUBITO LA DIALETTICA POLITICA NEGLI USA E IN EUROPA: ORA IL SUO SPARTIACQUE È QUELLO CHE DIVIDE CHI ACCETTA LA SFIDA DELLA GLOBALIZZAZIONE DA CHI INTENDE BLOCCARLA; SINISTRA E DESTRA DIVENTANO DECLINAZIONI DI QUESTA SCELTA FONDAMENTALE

Editoriale pubblicato dal settimanale britannico The Economist il 30 luglio 2016 sotto il titolo: La globalizzazione e la politica: il nuovo spartiacque – Del testo in lingua inglese propongo di seguito la traduzione in italiano della parte iniziale e di alcuni brani ulteriori – Il mutamento del sistema politico qui puntualmente descritto è lo stesso che su questo sito è stato proposto negli ultimi anni in diversi articoli, tra i quali si segnalano: Una mappa per capire che cosa sta accadendo nella politica italiana, riflessione grafica del 6 ottobre 2013; Sta nascendo un bipolarismo diverso rispetto al passato, editoriale telegrafico del 27 ottobre 2014; In Grecia destra e sinistra estreme unite contro la strategia dell’Unione Europea, editoriale telegrafico del 29 gennaio 2015; Il nuovo bipolarismo della politica italiana, intervento di Alessandro Maran, vicepresidente del gruppo dei senatori PD, pubblicato sul sito Formiche.net il 15 novembre 2015; Perché nel vecchio continente salta la dialettica tradizionale fra destra e sinistra, mio articolo pubblicato sul quotidiano Il Foglio il 9 dicembre 2015;  La svolta buona che ora serve al Governo (e all’Italia), articolo pubblicato sul  quotidiano il Foglio il 12 gennaio 2016 a firma di otto parlamentari PD: Roberto Cociancich, Giampaolo Galli, Pietro Ichino, Linda Lanzillotta, Alessandro Maran, Gianluca Susta, Irene Tinagli, Giorgio Zanin

Continua…

WP Theme restyle by Id-Lab