QUANDO IL VIRUS SI RIVELA PIÙ EFFICACE DEI TERRORISTI

Paradossalmente, contro la globalizzazione il germe di dimensioni infinitesimali fa molto di più e più in fretta di tutti i gruppi di Al Qaeda e dell’Isis messi insieme

.
Editoriale telegrafico per la
Nwsl n. 516, 24 febbraio 2020 – Tutti gli altri articoli e interventi online su questo sito sul tema del contrasto fra fautori e oppositori della globalizzazione son reperibili attraverso il portale Il nuovo spartiacque della politica mondiale Continua…

SE SULLA UE LA LEGA FA IL PESCE IN BARILE

Con le dichiarazioni di Salvini, Borghi, Giorgetti e Bagnai, che sull’Europa si contraddicono a giorni alterni, il Carroccio non riesce proprio a prendere una posizione credibile sul piano internazionale

.
Secondo editoriale telegrafico per la
Nwsl n. 516, 17 febbraio 2020 – In argomento v. anche l’editoriale telegrafico del 21 0tt0bre scorso, La folgorazione di Salvini sulla via di Damasco Continua…

SE LA BREXIT SARÀ MENO BREXIT DEL PREVISTO

Il Regno Unito finirà coll’essere costretto a pattuire con la UE vincoli non molto diversi da quelli da cui si è illuso di sciogliersi il 31 gennaio; e sarà un bene per tutti

.
Editoriale telegrafico per la
Nwsl n. 515, 10 febbraio 2020 – In argomento v. anche la rassegna Brexit: tre anni vissuti pericolosamente, e l’editoriale telegrafico del 3 gennaio Vent’anni di storia del mondo in 2020 battute, Continua…

LE CONTUMELIE SUL WEB E UN PARADOSSO IRRISOLTO DELLA SINISTRA-SINISTRA

La valanga di aggressioni verbali che ha fatto seguito al mio editorialino sulle elezioni in Emilia Romagna forse è la spia di un rovello interiore che gli autori delle contumelie non riescono a risolvere

.
Editoriale telegrafico per la
Nwsl n. 515, 10 febbraio 2020, sull’ondata di reazioni aggressive al mio editoriale telegrafico per la Nwsl precedente Continua…

IL FATTO POLITICO RILEVANTE DELLE ELEZIONI EMILIANE

Bene la vittoria di Bonaccini; ma i moltissimi voti per Lucia Borgonzoni sono l’espressione di un Paese la cui spesa pubblica per mezzo secolo è stata superiore alle entrate, ma insofferente verso chi gli propone di cambiare strada

.
Editoriale telegrafico per la
Nwsl n. 514, 27 gennaio 2020 – In argomento v. anche La cultura della spesa pubblica come variabile indipendente Continua…

GLI EFFETTI DELLA SENTENZA DELLA CASSAZIONE SUL LAVORO DEI RIDER

 

Articolo pubblicato sul sito lavoce.info il 25 gennaio 2020 – In argomento v. anche il mio articolo precedente in argomento pubblicato sullo stesso sito il 25 ottobre scorso, Per proteggere i rider si aboliscono le collaborazioni autonome (ivi i link a miei interventi precedenti sullo stesso tema) Continua…

PERCHÉ SUL RITORNO ALLE “PARTECIPAZIONI STATALI” CONTE SBAGLIA I CONTI

Per risanare un’azienda inefficiente occorrono le capacità di un imprenditore del settore, che lo Stato non può avere

.
Quarto editoriale telegrafico per la
Nwsl n. 513, 13 gennaio 2019 – In argomento v. anche Le vicende di Alitalia nell’ultimo quindicennio..
Continua…

L’ARTICOLO 18 E UNA SINISTRA SENZA SPERANZA

L’uscita del leader di LeU, secondo cui la priorità del Governo oggi sarebbe il ripristino nelle aziende del vecchio regime della job property, spiega perché quel partito non riesce a superare il 3 per cento

.
Terzo
editoriale telegrafico per la Nwsl n. 513, 13 gennaio 2020 – In argomento v. anche l’editoriale telegrafico del 16 ottobre 2017, Non si difende il lavoro conservando i ferri vecchi Continua…

NON È UNA NUOVA “CASSA” CHE SERVE, PER LO SVILUPPO DEL MEZZOGIORNO

Quel che occorre innanzitutto, insieme a un miglioramento del “capitale sociale”, cioè del tasso di civicness diffusa, è il superamento di una radicata cultura anti-industriale, che nelle regioni del Sud permea anche le istituzioni

.
Secondo editoriale telegrafico per la
Nwsl n. 513, 7 gennaio 2020 – In argomento v. anche, su questo sito, Il Sud, il Nord, e il “fare parti uguali fra diseguali”; e ultimamente sul sito lavoce.info l’articolo di I. Fellini ed E. Reyneri, Tra Nord e Sud un divario che rischia di diventare un abisso Continua…

VENT’ANNI DI STORIA DEL MONDO IN 2020 BATTUTE

Il secolo XXI, che pareva essersi aperto all’insegna della globalizzazione trionfante, ha visto invece subito manifestarsi un’opposizione diffusa, anche armata, all’abbattimento delle frontiere – La partita è apertissima

.

Primo editoriale telegrafico per la Nwsl n. 513, 3 gennaio 2019 – Tutti i post online su questo sito dedicati all’approfondimento delle questioni inerenti a questo discrimine politico, oggi fondamentale, sono raccolti nel portale Il nuovo spartiacque della politica mondiale Continua…

WP Theme restyle by Id-Lab