19 MARZO: UNA DATA TRAGICA CHE ACCOMUNA NEL RICORDO MARCO BIAGI E GUIDO GALLI

Questo giorno, tragico e doloroso nel 2002 per la scomparsa del giuslavorista bolognese, è tragico e doloroso nella memoria anche per l’uccisione del magistrato e professore, nel 1980, nei corridoi dell’Università Statale di Milano

.
Lettera pervenuta il 18 marzo 2019, in riferimento alla pubblicazione dell’invito alla manifestazione di questa sera a Bologna, in memoria dell’assassinio di Marco Biagi – In argomento v. anche il mio intervento in Senato del 19 marzo 2015, e i link a quattro miei scritti sui frutti del lavoro di Marco Biagi
.
.

Il magistrato Guido Ga

Caro Ichino, la seguo e la leggo da molti anni con stima, interesse e condivisione di pensiero sui molti fronti in cui lei è impegnato sia professionalmente che politicamente. Leggendo la sua ultima newsletter, ho trovato la comunicazione sulla staffetta in bicicletta per Marco Biagi in programma domani a Bologna. Un simbolico e bellissimo modo per ricordarlo ogni anno. La data del 19 marzo, tragica e dolorosa nel 2002 per la scomparsa di Biagi, è tragica e dolorosa nella memoria anche per l’uccisione del magistrato e professore universitario Guido Galli, nel 1980, nei corridoi dell’Università Statale di Milano.
Le segnalo (ma forse lo conosce già) il filmato realizzato dalla Rai in occasione del 30° anniversario della sua morte.
Sarebbe bello e giusto trovare l’occasione per ricordare anche lui ogni 19 marzo, insieme a Marco Biagi. Mi permetto, quindi, di scriverle confidando nella sua sensibilità e nella sua rete di relazioni per inserire anche solo una breve menzione al termine della pedalata bolognese o in altro evento o momento di ricordo.
La ringrazio molto per l’attenzione e la saluto cordialmente.
Filippo de’ Donato
PS – nel 1980 avevo quasi 4 anni, ma la storia drammatica di Guido Galli, insieme a quella di Walter Tobagi, hanno segnato il mio vivere da cittadino di questo Paese, (ex)capo scout, padre di tre bambine e legale d’impresa.

Ringrazio F.D.D. di questa molto opportuna sollecitazione, che accolgo con piena partecipazione.   (p.i.)

.

Stampa questa pagina Stampa questa pagina

 

 
 
 
 

WP Theme restyle by Id-Lab