MISURARE PER MIGLIORARE

OGNI INDICATORE DI EFFICACIA DELL’ISTRUZIONE IMPARTITA NELLE SCUOLE E UNIVERSITÀ HA QUALCHE DIFETTO, PERCHÉ SEMPLIFICA UNA COSA COMPLESSA, MA È NONDIMENO INDISPENSABILE PER MIGLIORARE IL SISTEMA E OGNI SUA SINGOLA PARTE

Editoriale di Daniele Checchi, economista e Preside della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Milano, pubblicato sul Sole 24 Ore del 23 giugno 2014

Continua…

LA PROTEZIONE DEL PROFESSORE INCOMPETENTE SACRIFICA L’INTERESSE DEGLI STUDENTI

UNA IMPORTANTE SENTENZA DELLA CORTE SUPREMA DELLA CALIFORNIA SANCISCE LA PREVALENZA DELL’INTERESSE DEI GIOVANI, IN PARTICOLARE DI QUELLI DELLE FAMIGLIE MENO AGIATE, SULL’INTERESSE ALLA STABILITÀ DEL PERSONALE INSEGNANTE

Articolo di Andrea Ichino pubblicato sul Corriere della Sera del 18 giugno 2014 Continua…

A PROPOSITO DI ERRORI CONCORSUALI

COME LA COMMISSIONE HA MOTIVATO LA BOCCIATURA DI DIO
NELLA PROCEDURA DI ABILITAZIONE PER PROFESSORE DI SECONDA FASCIA

Continua…

INVESTIRE SULLA SCUOLA PER DARE AI RAGAZZI PIÙ POVERI LA VOGLIA DI SAPERE

INVESTIRE SULLA SCUOLA PER DARE AI RAGAZZI PIÙ POVERI, SOPRATTUTTO AI RAGAZZI IMMIGRATI, LA VOGLIA DI SAPERE - DI RECENTE LA SCUOLA NON DÀ DI PIÙ, MA CHIEDE DI MENO, RINUNCIANDO COSÌ A ESSERE STRUMENTO DI INSERIMENTO SOCIALE E DI UGUAGLIANZA DELLE OPPORTUNITÀ

Lettera pervenuta il 12 maggio 2014 da un ex-allievo, a seguito della pubblicazione sul Corriere della Sera del mio articolo La lezione di don Milani

Continua…

LA LEZIONE DI DON MILANI

RACCONTO COME ENTRÒ NELLA MIA VITA E NE CAMBIÒ IL CORSO – E CHIEDO CHE LA CHIESA ORA RICONOSCA L’ERRORE GRAVE DELL’OSTRACISMO CON CUI TENTÒ (SENZA SUCCESSO) DI ISOLARLO E MORTIFICARLO

Articolo pubblicato sul Corriere della Sera del 18 aprile 2014

Continua…

IMPEDIAMO CHE SULLA VALUTAZIONE DELLA SCUOLA SI TORNI INDIETRO

UN APPELLO DELL’ASSOCIAZIONE DOCENTI E DIRIGENTI SCOLASTICI AL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE PER EVITARE CHE AL VERTICE DELL’INVALSI VENGA NOMINATO CHI INTENDE CAMBIARE STRADA RISPETTO AL METODO DEI TEST STANDARDIZZATI

Continua…

VALUTAZIONE NELLA SCUOLA: DAVVERO IL GOVERNO VUOLE SMONTARE L’INVALSI?

TRE NOMINE NEL COMITATO CHE DOVRÀ SCEGLIERE IL PRESIDENTE INDUCONO A PENSARE CHE IL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE ABBIA DECISO DI INVERTIRE LA ROTTA SUL CONTROLLO DI EFFICACIA DEL SISTEMA EDUCATIVO COL METODO DEI TEST STANDARDIZZATI

Editoriale di Andrea Ichino pubblicato sul Corriere della Sera del 6 dicembre 2013 – In argomento altri interventi e documenti sono disponibili nel Portale La valutazione nella scuola italiana

Continua…

TRE SCELTE STRATEGICHE PERCHÉ LA SCUOLA ITALIANA TORNI A ESSERE COMPETITIVA

 LA SCUOLA PUBBLICA DEVE RIUSCIRE A CONIUGARE DUE OBIETTIVI FONDAMENTALI: QUELLO DI “NON LASCIARE NESSUNO INDIETRO” E QUELLO DI INVESTIRE SUL CAPITALE UMANO DI COLORO CHE HANNO LE DOTI MIGLIORI – OGGI IN ITALIA LA SCUOLA PUBBLICA OTTIENE RISULTATI SCARSI SU ENTRAMBI GLI OBIETTIVI

Articolo di Andrea Ichino pubblicato sul Corriere della Sera del 21 ottobre 2013 – Per gli articoli precedenti in argomento v., su questo sito, il relativo Portale

Continua…

PERCHÉ STUDIAMO PIÙ ORE MA SIAMO MENO BRAVI DEGLI ALTRI

L’ITALIA INVESTE MOLTO SULLA SCUOLA MA SPENDE MALE: STIPENDI BASSI E POCO PESO AL MERITO – PER QUESTO GLI ISTITUTI NON RIESCONO A SELEZIONARE I MIGLIORI PER L’INSEGNAMENTO

Articolo di Andrea Ichino pubblicato sul Corriere della Sera il 10 ottobre 2013 Continua…

STRANIERI A SCUOLA: GUARDIAMO IN FACCIA I PROBLEMI

I DATI MOSTRANO CHE L’INSERIMENTO DI UN IMMIGRATO HA L’EFFETTO TEMPORANEO DI UN RALLENTAMENTO DELL’ATTIVITÀ DIDATTICA – PERCHÉ QUESTO EFFETTO POSSA ESSERE NEUTRALIZZATO OCCORRE NON RIFIUTARNE L’ESISTENZA, MA INVECE DISCUTERNE APERTAMENTE: LE SOLUZIONI NON MANCANO

Articolo di Andrea Ichino, pubblicato sul Corriere della Sera del 24 settembre 2013

Continua…

WP Theme restyle by Id-Lab