LE PRESIDENZIALI IN FRANCIA E IL RISCHIO LE PEN

LA POLITICA FRANCESE SI STA RISTRUTTURANDO SECONDO IL NUOVO DISCRIMINE FONDAMENTALE, PRO O CONTRO L’INTEGRAZIONE EUROPEA: LE ELEZIONI PRESIDENZIALI COSTITUISCONO LA VERBALIZZAZIONE UFFICIALE DI CIÒ CHE È ORMAI EVIDENTE DA TEMPO

Articolo di Alessandro Maran, vicepresidente del Gruppo dei senatori Pd, pubblicato  sul sito italiaincammino.it il 20 aprile 2017 – In argomento v. anche gli altri interventi raccolti nel portale Il nuovo spartiacque della politica mondiale     Continua…

GLI INCERTI DELLA DEMOCRAZIA DIRETTA

QUALCHE DIFFICOLTÀ CHE MICHELE EMILIANO INCONTRERÀ NEL SUO TENTATIVO DI IMITARE I METODI DELLA CASALEGGIO & ASSOCIATI

L’Amaca di Michele Serra, pubblicata su la Repubblica del 9 aprile 2017    Continua…

SE BERSANI RINUNCIA AL SUO STESSO PROVERBIALE BUON SENSO

HA FATTO IL POSSIBILE PER FAR FALLIRE LA RIFORMA MAGGIORITARIA PROMOSSA DA RENZI, ORA SI OPPONE ANCHE AL MATTARELLUM PERCHÉ NON CONVIENE ALL’MDP; CHI PENSA DI CONVINCERE ACCUSANDO RENZI DI PROGETTARE UN’INTESA CON FI DOPO LE ELEZIONI?

Editoriale telegrafico per la Nwsl n. 431, 3 aprile 2017 – In argomento v. anche Bersani e D’Alema: scissione anche da loro stessi?
Continua…

PERCHÉ HO VOTATO PER LA MOZIONE RENZI

ELEZIONE DIRETTA DEL PRESIDENTE UE, COMPETENZA (E BILANCIO) UE SU DIFESA, IMMIGRAZIONE E CONFINI ESTERNI, RICERCA E  CONTRASTO ALLA DISOCCUPAZIONE NON STRUTTURALE, POLITICHE NAZIONALI CENTRATE SULL’OBIETTIVO DELL’INTEGRAZIONE CONTINENTALE: QUI STA IL DISCRIMINE FONDAMENTALE

Dichiarazione di voto al congresso del Pd, 26 marzo 2017 – In argomento v. anche l’articolo di Enrico Morando, viceministro dell’Economia per la presentazione della mozione congressuale Renzi-Martina   Continua…

MOZIONE RENZI: UN PROGRAMMA INCENTRATO SULLA COSTRUZIONE DELLA NUOVA UNIONE EUROPEA

PRIMARIE ED ELEZIONE DIRETTA DEL PRESIDENTE UE, COMPETENZA (E BILANCIO) UE SU DIFESA, IMMIGRAZIONE E CONFINI ESTERNI, RICERCA E  CONTRASTO ALLA DISOCCUPAZIONE NON STRUTTURALE, POLITICHE NAZIONALI CENTRATE SULL’OBIETTIVO DELL’INTEGRAZIONE CONTINENTALE: QUI STA IL DISCRIMINE FONDAMENTALE

Articolo di Enrico Morando per la presentazione della mozione congressuale di Matteo Renzi, pubblicato anche sul sito idemlab.org, marzo 2017 – In argomento v. anche gli altri interventi e documenti raccolti nel portale Il nuovo spartiacque della politica mondiale       Continua…

L’EUROPA E IL VIRUS DEL PROTEZIONISMO

IN RISPOSTA ALLE GRANDI CRISI ECONOMICHE CIASCUN PAESE TENDE A CHIUDERSI, FAVORENDO UN COMPORTAMENTO ANALOGO DEGLI ALTRI PAESI; MA COSÌ FACENDO SI ALIMENTA LA SPIRALE DELLA CRISI – COME ACCADDE CON LO SMOOT-HAWLEY ACT AMERICANO DEL 1930

Editoriale di Federico Fubini pubblicato sul Corriere della Sera del 25 marzo 2017 – In argomento v. anche i documenti e interventi raccolti nel portale Il nuovo spartiacque fondamentale della politica mondiale Continua…

CHI DIFENDERÀ (CON SUCCESSO) LA SCELTA EUROPEA DELLA FRANCIA

LA CONVERGENZA DI TANTI EUROPEISTI FRANCESI DI SINISTRA E DI DESTRA SULLA CANDIDATURA DI EMMANUEL MACRON CONFERMA CHE NELLE PRESIDENZIALI FRANCESI LA PARTITA DECISIVA SI GIOCHERÀ SUL FRONTE PRO/CONTRO L’INTEGRAZIONE EUROPEA

Terzo editoriale telegrafico per la Nwsl n. 428, 13 marzo 2017 – Gli ulteriori interventi e documenti in argomento sono raccolti nel portale Il nuovo spartiacque fondamentale della politica mondiale     Continua…

COMPRENDERE IL POPULISMO: I NUMERI DELLE DISUGUAGLIANZE

I PAESI CON ALTI LIVELLI DI DISEGUAGLIANZA TENDONO A OSCILLARE TRA DEMOCRAZIA E REGIME AUTOCRATICI: QUESTO CREA VOLATILITÀ DELLE POLITICHE, DEPRIMENDO GLI INVESTIMENTI E IN DEFINITIVA LA CRESCITA ECONOMICA STESSA

Articolo di Pushan Dutt, economista e politologo (*), postato sul suo blog il 15 Dicembre 2016 sotto il titolo Understanding populism: inequality by the numbers – La traduzione è a cura della redazione iDemLab per la versione pubblicata sul sito idemlab.org l’8 marzo 2017 – In argomento v. anche il mio editoriale del 12 febbraio scorso, Sostenere la parte bassa della proboscide e gli ulteriori documenti e interventi di cui ivi si trovano i link    
Continua…

IL MONDO DI LENNON CONTRO IL MONDO DI BANNON

“IMAGINE THER’S NO COUNTRIES”, CANTAVA L’EX-BEATLE, “A BROTHERWOOD OF MAN” – IL MONDO DEL CHIEF STRATEGIST DI TRUMP, INVECE, È FATTO DI IDENTITÀ NAZIONALI E DI FRONTIERE PER DIFENDERLE

Articolo di Alessandro Maran, vicepresidente del Gruppo dei senatori Pd, pubblicato sul mensile stradeonline.it, marzo 2017    
Continua…

LA LETTERA DI MATTEO RENZI A BEPPE GRILLO

“[…] NON TI PERMETTERE DI PARLARE DELLA RELAZIONE UMANA TRA ME E MIO PADRE, PERCHÉ NON SAI DI CHE COSA PARLI E NON CONOSCI I VALORI CON I QUALI IO SONO CRESCIUTO […]”

Lettera aperta scritta il 3 marzo 2017 da Matteo Renzi sul suo blog a Beppe Grillo, il quale gli aveva imputato di avere “rottamato il proprio babbo”    Continua…

WP Theme restyle by Id-Lab