LA NUOVA ETICA PUBBLICA DELLA SPESA VELOCE

MENTRE LE FORMICHINE RISPARMIATRICI VENGONO PENALIZZATE DALL’AZZERAMENTO DEI TASSI DI INTERESSE, I NUOVI INCENTIVI FISCALI PER IL WELFARE AZIENDALE PREMIANO LE CICALE: IL FISCO E L’INTERA ECONOMIA OGGI PREFERISCONO (COMPRENSIBILMENTE) CHI SPENDE SUBITO QUEL CHE GUADAGNA

Editoriale telegrafico per la Nwsl n. 402, 20 luglio 2016 – In tema di rapporto tra welfare generale e complementare v. Ridurre il tetto di contributi e pensioni (almeno nel sistema obbligatorio)   Continua…

EPITAFFIO PER SCELTA CIVICA

I MERITI ORIGINARI DI SC, IL CONTRIBUTO DECISIVO CHE ESSA HA DATO A QUANTO DI BUONO QUESTA LEGISLATURA HA PRODOTTO, E PERCHÉ CIONONOSTANTE HA AVUTO VITA COSÌ BREVE

Editoriale telegrafico per la Nwsl n. 401, 18 luglio 2016 – In argomento v. anche Il problema posto da Fassina, 11 febbraio 2015, e i miei articoli e interviste del periodo 2014-2015 di cui ivi si trova il link Continua…

SUPER-STAGE CALABRESI: LO SCANDALO DIVENTA FARSA

DOPO OTTO ANNI DI ASSISTENZA COSTOSA QUANTO INCONCLUDENTE, LA REGIONE CALABRIA INGAGGIA OLTRE CENTO LAUREATI CON LODE, INCAPACI DI OCCUPARE SE STESSI, COME ESPERTI DI AUTO-IMPRENDITORIALITÀ

Editoriale telegrafico per la Nwsl n. 401, 15 luglio 2016 – Per i precedenti in argomento v. il  portale I super-stages della Regione Calabria Continua…

CINQUE STELLE PER CINQUE CONTRADDIZIONI

SU DEMOCRAZIA INTERNA, EUROPA, LOTTA ALLE DISUGUAGLIANZE, POLITICA ECONOMICA E LAICITÀ, ORA CHE INCOMINCIA AD AVERE RESPONSABILITÀ DI GOVERNO IL M5S RISCHIA DAVVERO L’OSSO DEL COLLO

Primo editoriale telegrafico per la Nwsl n. 400 – In argomento v. anche gli editoriali Quando l’antipolitica diventa politica, del 19 giugno 2016, Come un movimento distrugge la propria credibilità, del 19 marzo 2016, e Quattro domande al M5S, del 28 febbraio 2016 Continua…

E SE PROVASSIMO A NON CHIAMARLI “POPULISTI”?

VINCE LA POLITICA CAPACE DI AFFRONTARE APERTAMENTE I PROBLEMI CHE PREOCCUPANO DI PIÙ GLI ELETTORI: OGGI SONO QUELLI DELLA GLOBALIZZAZIONE

Primo editoriale telegrafico per la Nwsl n. 399 – In argomento v. anche Urge occuparsi dei perdenti della globalizzazione e gli altri articoli di cui ivi si trovano i link Continua…

“FACCIAMO UN OCCHIO NERO A CAMERON”

LE RAGIONI DEL PICCO ASSOLUTO DI VOTI PRO-BREXIT NELLA PARTE DI INGHILTERRA CHE FORSE PIÙ DI OGNI ALTRA HA BENEFICIATO DELL’APPARTENENZA ALLA UE

Secondo editoriale telegrafico per la Nwsl n. 399, 2 luglio 2016 – In argomento v. anche Brexit – 1. Forse non vien tutta per nuocere seguito da Brexit – 2. E se invece poi non uscissero affatto? – La vicenda della nascita dello stabilimento Nissan di Sunderland è studiata nel secondo capitolo del mio libro A che cosa serve il sindacato (Mondadori, 2005)   Continua…

BREXIT – 2. E SE INVECE POI NON USCISSERO AFFATTO?

LA STRADA PER IL RECESSO DELLA GRAN BRETAGNA DALL’UE È ANCORA IRTA DI OSTACOLI ISTITUZIONALI; MA L’OSTACOLO MAGGIORE POTREBBE ESSERE COSTITUITO DAL RIPENSAMENTO POLITICO DEGLI INGLESI: CERCHIAMO DI FAVORIRLO

Secondo editoriale telegrafico per la Nwsl n. 398, 26 giugno 2016 – In argomento v. anche l’altro editoriale telegrafico di oggi, Brexit – 1. Forse non viene tutta per nuocere Continua…

FORSE NON TUTTA LA BREXIT VIEN PER NUOCERE

OGNI ECCESSO DI ANSIA, COME QUELLO SUSCITATO DALLA GLOBALIZZAZIONE, PUÒ E DEVE ESSERE CURATO: LA VICENDA DEL REGNO UNITO PUÒ INDURCI A FARLO UN PO’ MEGLIO DI COME ABBIAMO FATTO FINORA

Primo editoriale telegrafico per la Nwsl n. 398, 24 giugno 2016  – In argomento v. anche Urge occuparsi dei perdenti della globalizz24azione e l’editoriale di Dario Di Vico, I riformisti vecchi e nuovi alla prova dei perdenti della globalizzazione Continua…

PERCHÉ QUESTE ELEZIONI COMUNALI DANNO UNA MANO AL “SÌ”

L’ESITO DEL VOTO PER I SINDACI CONFERMA CHE NON C’È ALCUN RISCHIO DI INVOLUZIONE AUTORITARIA E MOSTRA COME IL BALLOTTAGGIO SIA INDISPENSABILE PER DARE AL PAESE UN GOVERNO STABILE, SORRETTO DAL VOTO DI UNA MAGGIORANZA

Editoriale telegrafico per la Nwsl n. 398, 22 giugno 2016 – In argomento v. anche l’editoriale della settimana scorsa, Se l’antipolitica si fa politica Continua…

QUANDO L’ANTIPOLITICA DIVENTA POLITICA

SE IL M5S A ROMA E A TORINO SARÀ CAPACE DI PASSARE DAI “VAFFA” DEL SUO LEADER ALLA BUONA POLITICA, TANTO DI GUADAGNATO; MEGLIO, COMUNQUE, CHE LA PROVA SI COMPIA SUL TERRENO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Editoriale telegrafico della mezzanotte di domenica 19 giugno – In argomento v. anche gli Appunti su di un week-end di campagna elettorale per Beppe Sala Continua…

WP Theme restyle by Id-Lab