N. 417 – 5 dicembre 2016

SenatoTHE DAY AFTER – 1. NON AVREMO MAI LA RIFORMA
CHE QUASI TUTTI DICONO DI VOLERE?
Il successo del “no” rischia di mettere una pietra tombale su qualsiasi prospettiva di aggiornamento della Costituzione. A meno che…
Leggi il primo editoriale telegrafico per la Nwsl n. 417.
Continua…

N. 416 – 28 novembre 2016

rinnovo ccnl 2IL RINNOVO DEI METALMECCANICI: CAMPANE A FESTA
Rinasce il sistema delle relazioni industriali nel settore, con una svolta culturale di grande importanza: una concezione nuova della funzione del contratto nazionale. Ma un passo ulteriore resta da compiere. Leggi il mio primo editoriale telegrafico di oggi.
Continua…

N. 415 – 21 novembre 2016

Berlusconi perplessoLO SCOGLIO SU CUI BERLUSCONI STA INCAGLIANDO LA DESTRA ITALIANA
Non si può più tenere insieme la destra protezionista, “sovranista” e no-global dei Salvini, Brunetta e Meloni (che comunque non va snobbata: per favore, non chiamiamola “populista”) con quella liberal-democratica ed europeista dei Parisi, Romani e Carraro: leggi il mio primo editoriale telegrafico per la Nwsl n. 415.
Continua…

N. 414 – 14 novembre 2016

Molestie in universitàL’IRREMOVIBILE INAMOVIBILITÀ DEL PROFESSORE CORROTTO
Ancora una volta l’interesse del docente universitario alla stabilità prevale in modo assoluto sul principio costituzionale dello svolgimento della funzione pubblica “con onore e disciplina”: leggi il mio editoriale telegrafico per la Nwsl n. 414.
Continua…

N. 413 – 7 novembre 2016

Occupati 2014-2016

Occupati 2014-2016

LIBERO TORNA A UN’INFORMAZIONE CORRETTA SUL LAVORO
Gli ultimi dati forniti dall’Inps sulle dinamiche recenti confermano che l’occupazione sta ancora crescendo e che la parte maggiore dell’aumento riguarda i posti di lavoro stabili, mentre l’aumento dei licenziamenti – in misura comunque molto inferiore all’aumento delle nuove assunzioni – non è seriamente imputabile al Jobs Act: leggi la mia ampia intervista pubblicata da Libero venerdì. Considero il paginone dedicato a questo tema dal giornale ora diretto da Vittorio Feltri come un segno molto apprezzabile del suo ritorno alla serietà dell’informazione su questo tema, dopo l’incredibile episodio di contraffazione dei dati di cui si era reso responsabile il Direttore precedente Belpietro.
Continua…

N. 412 – 31 ottobre 2016

boschi-salviniBRUTTA CAMPAGNA REFERENDARIA? NO, MOLTO BELLA
Gli italiani si dividono, sì; però non tra ideologie, o tra partiti che litigano a parole ma probabilmente finiranno col fare all’incirca le stesse cose: la scelta politica di oggi si compie su di un bivio reale. Leggi il mio articolo pubblicato sul Foglio mercoledì.
Continua…

N. 411 – 24 ottobre 2016

Occupati 2014-2016

Occupati 2014-2016

DATI SULL’OCCUPAZIONE: QUANDO LA STAMPA DISINFORMA
Giovedì scorso troppi quotidiani hanno dato conto in modo totalmente fuorviante delle nuove cifre fornite dall’Inps sulle dinamiche recenti del mercato del lavoro. Leggi in proposito:
– la mia nota tecnica, dove mostro che l’occupazione sta ancora crescendo, sia pure più lentamente dell’anno scorso, e che la parte maggiore dell’aumento riguarda i posti di lavoro stabili;
la mia intervista pubblicata da Repubblica mercoledì, nella quale dico le stesse cose più in sintesi.
Continua…

N. 409 – 10 ottobre 2016

referendumLE TESI DEL “NO” CHE SPIEGANO PERCHÉ VOTARE “SÌ”
Alcuni giuristi di Trieste selezionano gli undici argomenti  principali contro la riforma costituzionale. Se i loro argomenti migliori sono questi, vuol dire che, quando si entra nel merito dei contenuti, i fautori del “No” sono davvero in difficoltà. Leggi il documento, con le mie osservazioni punto per punto, oppure il mio articolo pubblicato ieri su l’Unità, nel quale ripropongo più brevemente le tesi del gruppo di avvocati e le mie repliche.
Continua…

N. 408 – 3 ottobre 2016

lavoro agile 3

CERCHIAMO DI MANTENERE AGILE IL “LAVORO AGILE”
Il disegno di legge che sta per essere discusso in Senato, pur con l’intendimento di promuoverlo, rischia di appesantire il lavoro dipendente che si svolge senza vincoli di spazio e di tempo: leggi il mio primo editoriale telegrafico per la Nwsl 408.
Continua…

N. 407 – 26 settembre 2016

concorsi truccatiLA PESTE DEI CONCORSI UNIVERSITARI: COS’È E COME LA SI CURA
È la distorsione strutturale di un sistema nel quale manca quasi del tutto l’incentivo a scegliere i migliori. Come si può incominciare a introdurre e far funzionare quell’incentivo, con il progetto pilota del finanziamento indiretto degli atenei con gli income contingent loans: leggi il mio primo editoriale telegrafico per la Nwsl n. 407.
Continua…

WP Theme restyle by Id-Lab